Come evitare i furti in casa
Come prevenire i furti in casa? Scegli Allprotect di Casaprotetta
21 Giugno 2019
Sensore magnetico per porte e finestre
18 Luglio 2019

Allprotect di Casaprotetta, antifurto casa senza fili

Sì dai, insomma… avevi fatto installare l’antifurto. Era venuto un tuo amico, quello che smanetta con le “robe elettroniche”, insomma quello che ci sa fare con la tecnologia. Sai com’è… i TG dicono che furti e rapine sono lievitate più del debito pubblico italiano, roba da non credere!  E allora non potevi startene con le mani in mano e hai chiamato il tuo amico. Dopo essere stato a casa tua, ti aveva fatto un paio di proposte, e alla fine avevi scelto quello che sarebbe stato il tuo nuovo alleato in difesa della tua casa.

L’installazione era andata liscia come l’olio: adesso gli antifurti sono senza fili ed è proprio una gran comodità! In una giornata la tua abitazione era pronta a proteggerti e a rendere la vita difficile ai malintenzionati. La tecnologia negli ultimi 20 anni ha compiuto vere e proprie rivoluzioni! Anche gli Antifurti si sono evoluti e sono nati i sensori, sirene e altri componenti senza fili (wireless) che consentono di risparmiare sui tempi di installazione, sulla pulizia (perché non ci sono da posare cavi) e quindi sulla comodità.

Ma… ti sei mai chiesto come funzionano gli ANTIFURTI wireless?

Eh sì… anche loro hanno bisogno di energia. Se un dispositivo è TOTALMENTE wireless vuol dire che al suo interno ha delle pile che ne garantiscono il funzionamento. Le pile utilizzate sono al litio e hanno una durata variabile che dipende soprattutto dal numero di utilizzi del dispositivo.

Questo si traduce in costi di gestione del tuo impianto di Allarme superiori di 5 volte (mediamente) e poi c’è un altro aspetto su cui riflettere legato a questa tecnologia, ed è proprio la SICUREZZA. Infatti una batteria scarica o parzialmente scarica potrebbe compromettere del tutto o anche in parte il funzionamento del sensore e quindi del sistema di allarme. Oltre a questo mentre per una connessione tipo quella tra un pc portatile e una stampante,  il rischio potenziale che qualcuno intercetti il contenuto dei dati è remoto (per merito dei protocolli di sicurezza), nel sistema di allarme wireless il rischio è ben maggiore.

Qualcuno con strumentazioni nemmeno tanto sofisticate potrebbe infatti oscurare la frequenza sulla quale lavorano i tuoi sensori rendendo inefficiente il tuo Antifurto! In questo scenario il tuo bell’impianto completamente senza fili ma ben farcito di sensori, diventerebbe utile come una t-shirt bagnata al Polo Nord. Quindi… qualsiasi sensore può essere intercettato, oscurato, eluso, reso inefficace e diventare quindi inutile !!!!!

Ti avevano assicurato che era un buon allarme, che avresti potuto dormire sonni tranquilli e invece… ma per fortuna la tecnologia non si è fermata qui ed è con Help! Security Innovation che inizia la vera rivoluzione tecnologica degli antifurti, che con la tecnologia subsonica inaugura il primo antifurto brevettato senza sensori. Nato dall’idea di creare un antifurto in grado di convivere con la nostra presenza, compresi animali. Senza sensori, contatti, infrarossi, diverso dalle abituali tecnologie che normalmente costringono a disinserirlo durante la notte per evitare falsi allarmi dettati da passaggi imprevisti e imprevedibili sotto i sensori di movimento.

Allprotect di Casaprotetta è la soluzione definitiva, è l’innovazione rivoluzionaria per la sicurezza, efficiente, tecnologico, comodo, economico e soprattutto semplice nell’uso che basa il suo funzionamento sulla tecnologia intelligente ad ascolto ambientale che rileva vibrazioni sistematiche (0.3 – 3 Hz) scaturite dall’effrazione degli infissi. Queste vibrazioni sono molto inferiori alla soglia di udibilità dell’orecchio umano. Questo tipo di rumore e quindi la vibrazione associata ad esso, viene creato dallo sfondamento di un vetro o un tentativo di scasso di una porta o finestra ed è percepito da uno speciale microfono tarato su quella frequenza. Il rumore prodotto (subsonico) passa attraverso un microprocessore tarato su quella frequenza che genera l’allarme.

Con Allprotect di Casaprotetta finalmente potrai dormire sonni tranquilli. Desideri conoscere il prezzo dell’antifurto Allprotect di Casaprotetta? Richiedi qui il tuo preventivo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi una consulenza gratuita

Queste informazioni non saranno condivise con aziende terze parti e non VINCOLANO in alcun modo all'acquisto!

Grazie per il tuo interesse!